SABATO 24 APRILE WORKSHOP DI BOLLYWOOD SEMICLASSICO STILE MUJRA : SCOPRI IL FASTO ED IL RITMO DELLA DANZA DELLE CORTIGIANETAWWAIFS

 

APSARAS EVENTS PRESENTS : MUJRA EVENING&CHALLENGE!

 

Sabato 24 Aprile ore 16-18 un workshop di #Bollywood imperdibile. Un’incontro dedicato alla danza delle cortigiane nel cinema indiano. Studieremo con Nathalie e Valentina una coreografia principesca. Praticheremo i movimenti base e le combinazioni della danza kathak sulle musiche del cinema indiano.

Durante i fasti delle corti dei Nawabs e Maharajas, le tawwaifs furono figure storiche, che hanno giocato ruoli di successo nell’ educazione della classe nobile e delle prime guerre di indipendenza dell’India.( come potete approfondire dal link).

Cos’è La Danza Mujra?

Mujra è uno spettacolo di danza di donne in un formato emerso durante il dominio Mughal in India, dove la classe d’élite e i governanti locali come i nawab della società indiana (spesso collegati alla corte dell’imperatore Mughal) erano soliti frequentare le cortigiane per il loro intrattenimento notturno . Questa tendenza era sempre più evidente durante gli anni di decadenza o declino dell’impero Mughal.

Combina elementi della danza classica nativa Kathak con musica nativa tra cui thumris e ghazal. Include anche poesie di altri periodi Mughal come gli imperatori da Akbar ai periodi di governo di Brahadur Shah Zafar.  Mujra veniva tradizionalmente eseguita nei mehfils e in case speciali chiamate kothas.

Durante il dominio Mughal nel subcontinente, in luoghi come Delhi, Lucknow, Jaipur, la tradizione di eseguire mujra era un’arte di famiglia e spesso tramandata di madre in figlia. Queste cortigiane o tawaif avevano un certo potere e prestigio grazie al loro accesso alla classe d’élite e alcune di loro divennero noti come autorità di cultura. Alcune famiglie nobili mandavano i loro figli a loro per imparare l’etichetta (tameez) e l’arte della conversazione da loro. A volte venivano chiamate ragazze Nautch che includevano ballerine, cantanti e compagne di giochi dei loro nawab patroni. A Lahore, quartiere Heera Mandi dell’impero Mughal, la professione era un incrocio tra arte e danza erotica, con gli artisti che spesso prestavano servizio come cortigiane tra i reali Mughal o ricchi mecenati. “I ricchi hanno persino mandato i loro figli nei salotti dei tawaif, cortigiane di alta classe che sono state paragonate alle geishe giapponesi, per studiare l’etichetta.”

Nel film kolossal Kalank, vediamo la meravigliosa Madhuri Dixit interpretare la figura di una tawaif, nel suo kotha dove insegna musica e danza, in un quartiere proprio intitolato al famoso quartiere di Lahore. Ecco la scena di apertura dove la giovane allieva di musica Roop, impersonata da Alia Bhatt, incontra il personaggio impersonato magnificamente da Madhuri Dixit.

Come genere musicale, i mujra ricostruiscono storicamente una cultura estetica dell’Asia meridionale dal XVI al XIX secolo in cui un maggiore intrattenimento musicale e di danza offriva un mezzo per lo scambio tra una donna e molti uomini – ciò che l’etnomusicologa Regula Qureshi chiama “un’asimmetria di potere temperato dalla gentilezza “.

La figura leggendaria della danzatrice artista a corte è sopravvissuta fino al grande schermo di Bollywood, creando un vero e proprio filone, conosciuto come “Kothas Movies“. Le grandi attrici del passato fino alle dive di oggi come #MadhuriDixit o Deepika Padukone,si sono tutte cimentate nell’interpretazione di queste figure leggendarie. Spesso le mujra vengono raffigurante anche come scene nei famosi dancing bar, i maniera molto meno classica e più moderna, come la famosa danza “ Kajrare” di Aishwarya Rai, che riprende le nuances della mujra  in chiave moderna, oppure sempre nel film Kalank, la canzone “Aira Gaira”

Scopri con noi la danza delle Cortigiane. POSTI LIMITATI
Info : info@apsarasevents.com
Iscrizioni tramite Paypal: apsarabollywood@gmail.com

Related Blogs

Posted by valentina | 10/11/2021
FINALMENTE RIPARTONO LE LEZIONI DI DANZA IN PRESENZA E SU ZOOMISTAN! Bollywood Dance , Tecnica Kathak e Ritmo Musicale con Valentina Manduchi, ecco tutti i dettagli! . Le lezioni sono...
Posted by valentina | 09/17/2021
Cappello a cilindro, bianca gonna rotante ed espressione assorta. In Occidente, Siamo abituati ad avere un immagine stereotipata del santo sufi. Il canto sufi assomiglia a un sentiero di devozione...
Posted by valentina | 07/17/2021
Vi invitiamo  il 24 e 25 luglio al nuovo residenziale di ritmo indiano e danza Kathak a Civitavecchia, tenuto da Valentina Manduchi e Francesco Gherardi. Lezioni in presenza con possibilità...
error: Content is protected !!